Senza categoria

viadellafucina 2013 al via. Ecco i progetti vincitori.

By KH, 13 luglio 2013

comisso curti brice web

Si è concluso in tarda nottata, nel nuovo spazio indipendente K-HOLE di via Sant’Agostino 17, il party inaugurale per la seconda edizione del programma sperimentale di residenza per artisti viadellafucina.
L’Assessore Ilda Curti, Francesca Comisso delle a.titolo e Brice Coniglio, direttore del programma, hanno annunciato i progetti vincitori di questa edizione e presentato al pubblico gli artisti che a partire da ora, per un mese, utilizzeranno il K-HOLE come proprio atelier aperto al pubblico e svilupperanno i propri progetti all’interno del quartiere di Porta Palazzo, fino alla mostra finale prevista a Novembre.

 .

viadellafucina twinning residency 2013 // PROGETTI VINCITORI

“At the end of home”
artisti: Karl Logge (Sydney)  e Marta Romani (Torino)
curatori: Stefania Crobe e Alan Sardella
I due «Balon» di Porta Palazzo – il mercato delle pulci e il Turin Eye, il pallone aerostatico situato nella vicina piazza Borgo Dora – saranno il punto di partenza per riflettere, in un momento di decadenza endemica, sulle condizioni umane di nostalgia e solastalgia: prospettive diverse per visualizzare e analizzare la crisi dal macro al micro, dal virtuale al reale, da un punto di vista utopico dall’alto ad uno sguardo dal basso a spazi eterotopici.
Mentre la pressione generale generata della crisi (economica, ambientale, politica)
aumenta, in un momento in cui la certezza di una casa non è più garantita e il senso di appartenenza vacilla creando condizioni di disagio, incertezza e stress, Porta Palazzo fungerà da epicentro di riflessione su una Torino tra le protagoniste più attive e reattive in Italia sul fronte ”emergenza sfratti”.
Può l’arte generare un cambiamento, dissolvendo gli estremi sopracitati? Così come i sogni possono suggerire nuove soluzioni che sfidano la logica e immaginare nuovi modi di affrontare scenari di paura, attraverso un’interazione ed analisi che passeranno attraverso media diversi, gli artisti creeranno un audioscape volto ad indurre uno stato mentale tra sogno e veglia, in uno spazio surreale dedicato ad elaborare la complessità del tema.

gruppogcrobe web

“Il sogno di Francesco Cirio”
artisti: ilmotorediricerca (Bisceglie/Berlino ) e Alessandra Giannandrea (Torino)
curatore: Bruno Barsanti
Un gelato al gusto di pomodoro, i laboratori da alchimista per la conservazione degli ortaggi, la relazione tra cibo e parole: questi sono alcuni degli elementi nel menù de “Il sogno di Francesco Cirio”. Dal monumento liberty a lui dedicato in Piazza della Repubblica e giù lungo via Borgo Dora, la ricerca sviluppa una sorta di gemellaggio temporale immaginativo tra il nostro tempo – quello dei caratteri arabi e cinesi sulle insegne di Porta Palazzo – e il periodo vissuto da Cirio, quello dei mulini ad acqua affacciati sul canale dei Molassi. Un percorso dedicato al geniale innovatore che rivoluzionò la storia della conservazione del cibo e una ricerca sulla “qualità” degli elementi che attraversano il cavo orale, cibo e parole.

dallorcogiannandrea

LABORATORIO viadellafucina // un incubatore di progetti partecipativi per Porta Palazzo.

Novità di questa edizione è la nascita, a latere della residenza, del “Laboratorio Viadellafucina”: una piattaforma, aperta e continuativa, di discussione e sviluppo di progetti a cui, finora, hanno aderito gli artisti Vecchio Merda Danz Band, Alessandro Fabbris, Irene Dionisio, Elisa Zimbelli e i curatori Francesca Busellato, Viola Invernizzi.

Prossimo appuntamento in calendario per il programma di incontri di viadellafucina è fissato per GIOVEDI 18 LUGLIO alle 18.30 al K-HOLE di via Sant’Agostino 17 :“APERITIVO CON DIOGENE” ad ingresso libero, durante il quale i membri del Progetto Diogene racconteranno l’esperienza di DIOGENE_bivaccourbano, programma di residenza per artisti internazionali e si confronteranno con il pubblico e gli artisti in residenza.

viadellafucina nasce da un’idea di Brice Coniglio ed è realizzato dall’associazione culturale Kaninchen-Haus con il sostegno della Compagnia di San Paolo e della Camera di Commercio di Torino,  con il Patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, del Comune di Torino, del GAI Giovani Artisti Italiani, della Circoscrizione 1 e della Circoscrizione 7 della Città di Torino.
Partner del progetto: a.titolo, artegiovane, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, IAAD Istituto Arte Applicata e Design, PAV Parco Arte Vivente, TAG Torino Art Galleries, Comitato The Gate Porta Palazzo, Paralleli Istituto Euromediterraneo del Nord-Ovest.
L’ospitalità degli artisti è offerta da Reoasi Torino Accommodations.

Comitato scientifico viadellafucina 2013: 
Antonio Arevalo, Eliana Cerrato, Francesca Comisso,Rebecca De Marchi, Cecilia Guida, Anna Musini, Paolo Naldini, Maria Teresa Roberto, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Catterina Seia

Cooordinatrice 2013: Elisabetta Rattalino

Per ulteriori info:
http://kaninchenhaus.org – http://facebook.com/kaninchenhaus

Ufficio stampa:
Paola Varallo // 3470883394
Sara Viglione // 3491937947
press@kaninchenhaus.org

What do you think?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: